logo
Viaggiare insieme

Dopo oltre 20 anni di esperienza, la professionalità, la serietà e l'attenzione per il cliente, rimangono i nostri punti di riferimento fondamentali ed essenziali. I soggiorni studio in tutto il mondo “tagliati” a misura sulle esigenze del cliente, i piccoli gruppi in partenza da Cuneo, sempre accompagnati dal nostro valido staff, rimangono le principali specialità dell’agenzia di viaggi e cultura “YOUR DESTINATION”.

Ultimi post
Contatti
+0171 1988187
Via XX Settembre 35, Cuneo
info@your-destination.it
alessandro.bramardi@pec.it

SEGUICI SU:

0171 1988187
info@yourdestination.biz
Top
 

TURCHIA, TREKKING NELLA VIA DEI LICI dal 12 al 20/05/2024

TURCHIA, TREKKING NELLA VIA DEI LICI dal 12 al 20/05/2024

€1990 a persona

Dal 12 al 20 Maggio 2024

con accompagnatore ​dell’agenzia

In Anatolia, nell’antica Via dei Lici un trekking archeologico che si alterna tra interno e mare, nel “Luogo dove sorge il Sole”. Un meraviglioso percorso storico, culturale, paesaggistico tra “I Sentieri più Belli al Mondo”

 

      

 

Il viaggio include

Trasferimento da Cuneo in aeroporto; minibus privato durante il tour; barca a motore privata sul lago Inle e Mingun; voli interni inclusivi di tasse locali, facchinaggio negli aeroporti locali di 1 valigia a testa; sistemazione in hotel con trattamento di mezza pensione; pranzi in ristorante lungo il percorso durante il tour; guida locale parlante italiano; visite come da programma; ingressi; quota d’iscrizione; acqua potabile durante il tour; assicurazione medico bagaglio; accompagnatore dell’agenzia al raggiungimento di 10 partecipanti.

Il viaggio non include

Volo di linea intercontinentali; visto; mance; tasse aeroportuali; tasse per le macchine fotografiche/video camere; pasti non previsti; bevande; facchinaggio; assicurazione annullamento; spese a carattere personale e tutto quanto non incluso alla voce “La quota comprende”.
  • Destinazione
  • Minimo Partecipanti
    10
  • Dress Code
    Abbigliamento easy e comodo.
  • Incluso
    TURCHIA, TREKKING NELLA VIA DEI LICI dal 12 al 20/05/2024
1
1° giorno – 12 maggio MILANO/DALAMAN
Partenza dall’Italia con voli di linea, via Istanbul. Arrivo all’aeroporto di Dalaman, incontro con la guida e l’assistente locale, trasferimento e sistemazione in albergo a Fethiye. Cena e pernottamento in albergo.
2
2° giorno - 13 maggio FETHIYE/KAYAKOY/OLUDENIZ
Prima colazione in albergo. Visita a piedi di Fethiye, la più grande città costiera della Licia, costruita sulle rovine dell’antica città di Telmesso. Nella parte antica si potranno ammirare una necropoli, un sarcofago in pietra, un teatro romano e la tomba di Amintas, scavata nella roccia intorno al 350 a.C. Si proseguirà a piedi per Kayakoy, la più grande “città fantasma” dell’Asia Minore, che fu la dimora di migliaia di greci fino alla fine della Prima Guerra Mondiale, dopo la quale la Turchia ottenne l’indipendenza e gli abitanti di origine greca furono deportati in Grecia. Oggi sono ancora visibili circa ottocento case in stile greco e due belle chiese ortodosse. Proseguimento per Oludeniz, un luogo idilliaco sul mare, circondato da pinete, che deve il suo nome (che significa “mar morto”) ad una laguna situata a ovest della sua spiaggia, protetta dalle colline e da uno stretto canale che mantiene calme le sue acque trasparenti anche durante le più violente tempeste. Ritorno a Fethiye in albergo nel pomeriggio. Cena e pernottamento. Durata del percorso di trekking: 4/5 ore; distanza da percorrere: circa 12 km; dislivello: circa 200 mt. salita, 350 mt. discesa; pranzo picnic.
3
3° giorno - 14 maggio COSTA DI FETHIYE E VALLE DELLE FARFALLE
Prima colazione in albergo. Partenza lungo una strada spettacolare, che si snoda lungo la montagna di Baba Dagi, parallelamente alla costa. La lieve salita da percorrere è ampiamente compensata dalle meravigliose viste che si hanno sulle spiagge sabbiose della costa licia. Si attraverseranno pinete e remoti villaggi, prima di iniziare la discesa su Faralya, situata su un piccolo altopiano sopra la Valle delle Farfalle, con rocce calcaree a strapiombo sul mare. La valle è un luogo incantevole ed è l’habitat naturale di migliaia e migliaia di farfalle di tutti i colori, più o meno numerose e colorate in base alla stagione, che danno il nome a questa valle. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo nella zona di Faralya. Durata del percorso di trekking: circa 6 ore; distanza da percorrere: circa 15 km; dislivello: circa 400 mt. in salita e 350 mt. in discesa; pranzo con picnic lungo il percorso.  
4
4° giorno - 15 maggio FARALYA/GEY
Prima colazione in albergo. Il percorso odierno comincerà con una leggera salita attraverso una pineta, fino a raggiungere uno spazio aperto con viste spettacolari dei villaggi vicini, della costa e delle isole antistanti. Si scenderà poi verso il villaggio di Kabak e si percorrerà un antico sentiero attraverso una pineta, fino al paesino di Alinca, dove si pranzerà con gli abitanti locali, prima di proseguire il cammino sopra alcune delle più belle baie di questa costa. Si raggiungerà infine il villaggio di Gey, dove è prevista la sistemazione in un piccolo albergo rurale, dove si potrà apprezzare l’ospitalità degli abitanti locali. Cena e pernottamento. Durata del percorso di trekking: circa 7 ore; distanza da percorrere: circa 19 km; dislivello: circa 600 mt. in salita e 250 mt. in discesa; pranzo picnic lungo il percorso.  
5
5° giorno - 16 maggio SIDYMA/PATARA
Prima colazione in albergo. La giornata inizierà percorrendo uno stretto sentiero attraverso uliveti e frutteti, con magnifiche vedute sul mare, fino a raggiungere le rovine dell’antica città di Sidyma. Si pranzerà in una casa locale, prima di proseguire per Xanthos, l’antica capitale della Licia e della Lega Licia, una delle prime unioni democratiche della storia e una delle prime civiltà del Mediterraneo che lottò per la propria indipendenza. Si potranno ammirare alcune testimonianze di questa antica civiltà lungo le rive del fiume Esen. Xanthos fu dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’Unesco nel 1988. Si raggiungerà infine Patara, capitale della Licia in epoca romana. Sistemazione in un piccolo albergo, cena e pernottamento. Durata del percorso di trekking: 3 / 4 ore; distanza da percorrere: circa 9 km; dislivello: circa 450 mt. in salita e 350 mt. in discesa; pranzo con picnic lungo il percorso.
6
6° giorno - 17 maggio UCAGIZ/SIMENA/ISOLA DI KEKOVA/KAPAKLI/CIRALI
Prima colazione in albergo. Trasferimento per Uçagiz, un piccolo villaggio di pescatori da dove ci si imbarcherà per andare a visitare la città sommersa di Simena e per sbarcare sull’isola di Kekova. Partenza per Kapakli e inizio del percorso a piedi lungo una via spesso percorsa da greggi di pecore e capre. Lungo il percorso si potranno visitare la necropoli e il castello medioevale dell’antica città di Kekova. Si farà ritorno a Kapakli e si raggiungerà con un trasferimento il villaggio di Çirali per la sistemazione, la cena e il pernottamento. Durata del percorso di trekking: 3 / 4 ore; distanza da percorrere: circa 9 km; dislivello: circa 100 mt. salita e 100 mt. discesa; pranzo picnic lungo il percorso.  
7
7° giorno - 18 maggio CIRALI/ULUPINAR/CIRALI
Prima colazione in albergo. Inizio del percorso a piedi lungo la costa licia verso Yanartas, dove si comincerà l’ascesa verso l’antico Monte Chimera, conosciuto dagli abitanti locali anche come “Monte Ardente”, un luogo spettacolare caratterizzato da un fuoco permanente, causato da emissioni di metano, nei pressi della Valle di Olympos. Si proseguirà successivamente lungo un ruscello chiamato Ulupinar, con una sosta per il pranzo a base di pesce. Il pomeriggio sarà libero, con la possibilità di scoprire la spiaggia di Çirali, lunga circa otto chilometri, e l’antico sito di Olympos. Cena e pernottamento. Durata del percorso di trekking: circa 4 ore; distanza da percorrere: circa 12 km; dislivello: circa 350 mt. in salita e 150 mt. in discesa; pranzo con picnic lungo il percorso.
8
8° giorno - 19 maggio TEKIROVA/PHASELIS/ANTALYA
Prima colazione in albergo. Partenza a piedi verso l’antico sito di Phaselis, che ha tre porti: il “porto settentrionale”, il “porto della battaglia” e il “porto protetto”. La città è percorsa da un’antica strada larga circa ventiquattro metri che termina con la “Porta di Adriano” ed è disseminata di antichi magazzini, agorà e teatri romani che risalgono al II secolo a.C. Vi sono anche canali e sarcofagi tra il centro città e il vicino altopiano. L’itinerario condurrà poi alla scoperta di grotte nascoste, sentieri dimenticati nel tempo, con viste spettacolari. Al termine, trasferimento per il centro storico di Antalya, chiamato “Kaleici”, con la possibilità di visitare un tipico hammam. Sistemazione in albergo e cena di arrivederci in ristorante. Pernottamento. Durata del percorso di trekking: circa 3 ore; distanza da percorrere: circa 7,5 km; dislivello: circa 150 mt. in salita e 150 mt. in discesa; pranzo con picnic lungo il percorso.  
9
9° giorno - 20 maggio ANTALYA/MILANO
Prima colazione in albergo. Eventuale tempo libero e trasferimento all’aeroporto di Antalya in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia, via Istanbul.             Clicca qui per scaricare il pdf                   Documenti di identità: è necessario il Passaporto o la Carta di Identità valida per l'espatrio, cartacea/elettronica, con 5 mesi di validità residua.    

Il viaggio include

  • Trasporto aereo con voli di linea in classe economica con bagaglio in stiva incluso (1 collo del peso max. di 23 kg per passeggero);
  • Accompagnatore dell’agenzia;
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Turchia con assistente locale di lingua italiana;
  • pullman privato con aria condizionata e guida professionale locale di lingua inglese per tutto il programma di visite previsto;
  • assistente/interprete locale i lingua italiana per tutto il programma di visite in Turchia
  • sistemazione in alberghi rurali e/o piccoli boutique hotel in camera standard con servizi privati;
  • trattamento pasti: pensione completa, bevande escluse (8 prime colazioni e 7 cene in albergo, 7 pranzi in piccoli ristoranti a conduzione familiare o picnic all’aperto, più1 cena di arrivederci in ristorante);
  • trasporto del bagaglio al seguito tra un albergo e quello successivo;

Il viaggio non include

  • tasse aeroportuali, quotate separatamente e soggette a riconferma all’emissione dei biglietti;
  • facchinaggio; bevande, eventuali ingressi a pagamento a luoghi di interesse turistico;
  • Polizza Sanitaria Annullamento obbligatoria come indicata
  • Transfer Cuneo/Provincia verso aeroporto di Milano A/R
  • Supplemento camera singola:  € 490
Tutto quanto non indicato alla voce ”la quota comprende
  • .